Orientamento in pillole 2^ parte – Spostiamoci lungo l’azimut e orientiamo la cartina

L’altra volta vi avevo lasciato con la bussola in mano e l’azimut calcolato a guardare da lontano il punto che volete raggiungere, ricordate? Bene, se facessimo finta che il mondo sia piatto a questo punto basterebbe iniziare a camminare verso la meta facendo in modo che l’ago magnetico della bussola rimanga sempre sovrapposto alla freccia disegnata che abbiamo fatto combaciare girando la ghiera. Presto traguarderemmo la meta. E vai! Ma cosa succede se tra noi e il punto di destinazione ci sono monti, valli e altri elementi che non ci permettono di vedere esattamente la destinazione? Beh, occorre ripetere questa procedura N volte, puntando sempre qualcosa che riusciamo a vedere e che non si perda durante la marcia. Sicuramente bisognerà sfruttare la cartina per identificare questi ‘punti’ in modo da accertarci che corrispondano alla linea di marcia corretta. Sfruttare la cartina… cioè? Beh sicuramente sappiamo, come già detto, che il lato superiore della cartina è il nord quindi supponendo di dover traguardare un punto visibile e sapere se è quello che effettivamente pensiamo sia sulla carta occorre saper orientare la cartina. Non preoccupatevi, son tre semplici mosse! giriamo la ghiera della bussola fino ad avere la freccia ivi disegnata nella stessa direzione della freccia di direzione disegnata nella parte trasparente della bussola (ignorate l’ago magnetico che farà gli affaracci suoi) mettiamo la bussola sulla cartina facendo combaciare un suo lato con una delle righe disegnate che meridiani giriamo la cartina e la bussola (tenendole sempre combacianti al punto 2) finché l’ago non si sovrappone lungo le due frecce del punto 1 Ecco fatto! Ora la cartina è...

Wildpigs… sulle colline del vino (Gattinara-Lozzolo-Vintebbio)

Buongiorno carissimi… Oggi, per la prima volta da goproizzato, vi pubblico un video girato durante le vacanze invernali. Un percorso che ha fatto anche da sfondo al campionato italiano XC e che si snoda sulle e lungo le colline intorno al vercellese, toccando paesi quali Gattinara, Lozzolo, Vintebbio, Serravalle in uno splendido anello. Salite difficili e discese molto scorrevoli per un piacere mattutino…     Si ringraziano i partecipanti Nadir (la guida), il Baro e Frizzino. Ciao da Erby!...

Video worldwide preview “Mimmo summer Shredding”… ENJOY!

Qualche tempo fa avevamo mostrato il trailer, ora è il momento di svelarvi il video nella sua veste definitiva. Ebbene sì abbiamo l’onore di mostrare a tutti a voi questo grande video prodotto a tre mani da Pigiama PGK, Bh3x e Mimmo da Amsterdam. Enjoy … but… stay tuned per altre sorprese in settimana! Mimmo Summer Shredding on pinkbike.com Mimmo Summer Shredding on...

Monta in mountain bike con lo Zecchino d’oro

Direttamente dal 34° Zecchino d’oro del 1991, ecco il cartone animato associato alla canzone che vi presentiamo oggi!     Questo perchè i bambini, e gli adulti quando sanno rimanere bambini, hanno sempre ragione! E allora dai! Drin drin drin drin, monta, monta in mountain...

Thumbs up 4 “the art of flight”!

un video cult ormai tra gli appassionati di snowboard… io l’ho praticamente gustato senza mai distogliere lo sguardo dall tv durante una cena di natale con acconto alcuni amici wildpigs!!! Letteralmente a bocca aperta…. Enjoy!!!!  ...