6 come 6: Buon Compleanno Cinghiali!

6 come 6: Buon Compleanno Cinghiali!

COMUNICATO UFFICIALE In occasione del mio 6° compleanno, voglio ringraziare tutti, ma proprio tutti, coloro i quali mi hanno scelto come loro amico, chi mi sostiene, chi mi segue dalle pagine di questo blog, quelli che si ispirano alla mia enorme simpatia e bellezza, e quelli che mi sognano la notte. 6 anni di pedalate, e non, tra amici, anni di divertimento, travestimenti, baccano, maiali fioriti etc etc. 6 anni di me, che sono Mr Wildpigs, ma 6 anni anche di voi, e quindi 6 anni di noi tutti. 6 anni in cui le famiglie si sono allargate con mogli prima e bambini poi. E la Crew allargata di tutti i cinghiali. Grazie. In fede, @MrWildpigs COMUNICATO UFFICIALE HACKERATO Si va bene, dai, mollaci con tutta sta romanticheria. Vai a berti una birra e a festeggiare! Ricordati però che: #l’ignoranzaèunacosaseria #phigadivertiti #menofogapiùf__a Prosit,...
Bik(H)er Vs Erby

Bik(H)er Vs Erby

Amici cinghiali buongiorno. In realtà il titolo è sbagliato: non è stato sicuramente uno scontro tra me (Erby) e loro (le Bik(h)er), ma mi piaceva così e stop. Dunque, ci siamo conosciuti in quel di Finale alla 24h, hanno sostenuto la nostra campagna per #freemafi, e sono delle pazze scatenate. Potrebbe bastare, ma c’è di più. In sintesi è andata proprio così: io sono Erby (E), loro sono Gaia (G), Dani (D) e Federica (F), meglio note come Bik(h)er. E: Ciao Gaia! Ciao Dani! Ciao Fede! Siamo al bar…ok? Quindi: cosa ordinate? G: Io sono astemia, ve lo dico E: Non ci crede nessuno! D: cannolo e cappuccio!!! D: È mattina devo ancora fare colazione!!!! D: Giuro è vero… Non beve G: E sono anche vegetariana, una sfigata completa! G: Comunque vada per cornetto alla nutella ed estathe al limone E: Alla terza che scrivi, sei fuori dal gruppo! E: Partiamo dalla fine: cioè da finale. Alla 24 h per: vincere, partecipare, cazzeggiare E: Cosa vi è piaciuto (a parte noi)? Iscrizione come Bik(h)er: ovvero? Chi l’ha scelto? G: Io per partecipare, sono una pessima pedalatrice e sinceramente non amo questo tipo di percorsi. Era una sfida personale e un modo per far capire alle mie socie che quando facciamo le cose insieme, poco importano le preferenze personali. G: L’idea è stata della Fede, che ha partecipato lo scorso anno e ha voluto coinvolgere il gruppo per questa edizione D: Organizziamo cose per le altre ragazze ma poche cose per noi..!! Per stare insieme noi 3! D: Io avrei voluto fare più giri: il prossimo anno!! D: Come vedi (e...
[Update] Due chiacchiere con Signorina Grappolo (Alias Miss Grape!)

[Update] Due chiacchiere con Signorina Grappolo (Alias Miss Grape!)

Buongiorno amici carissimi. Magari vi sarete chiesti cosa significhi il titolo del post di oggi. Mo ve lo spiego. Siamo in un pub, davanti a due medie di birra. Chiacchiere tra due amici di vecchia data. E invece no: tutto avviene tramite smartphone e socialnetwork. Due amici “sociali” che si sono intravisti alla 24h di Finale Ligure. E uno dei due è curioso di sapere cosa faccia e come la pensi l’altro dei due sul mondo delle biciclette (le ciccione!), su di un tema in particolare che vedo spesso, sempre sui social. Quindi siamo io (Erby) che interrogo Michele Boschetti (Nure). Ci siamo già salutati. Ora chiedo: E: Bikepacking, termine italiano sinonimo di cicloturismo o qualcosa in più? O in meno? N: Alcuni dicono che il Bikepacking sia una costola del cicloturismo classico, lo considerano limitato perché si ha minore capacità di carico. Io credo invece che il Bikepacking sia anche cicloturismo, ma non solo. Abbatte molti e grossissimi limiti del cicloturismo classico: ad esempio il fatto che non pone limiti al tipo di bici da usare. Si pianifica un giro, si decide la bici ideale per farlo e via, le borse da bikepacking si adattano a qualsiasi bici. Quindi si spazia dal viaggio avventura al tour dolomitico fatto con bici da corsa ultra leggere. Trasformando qualsiasi bici in una bici da viaggio. Il bikepacking non pone limiti alle mete.   E: Miss Grape, ovvero : N: La signorina grappolo è mia figlia Viola. Io e mia moglie abbiamo scoperto che saremmo diventati genitori mentre stavamo vendemmiando nella vigna di famiglia. Gli amici ci hanno detto che abbiamo virtualmente...
NONCICLOCROSS 2015!!!

NONCICLOCROSS 2015!!!

Ciao Bikers oggi, ad un mese esatto dalla sua prima edizione, vi parlerò dell’ evento più divertente dell’ anno… la NONCICLOCROSS 2015!!! Il 13/12/2015 a Gravellona Toce (VB) avrà luogo la prima edizione della manifestazione ciclistica non agonistica NONCICLOCROSS.   L’ evento aperto a tutti i ciclisti, purchè divertenti, giocosi, gogliardici e simpatici si terrà presso l’ area sportiva del circolo IN ARIA, in località La Frana (raggiungibile comodamente in autostrada A26, uscita Gravellona Toce). Potrà essere utilizzata qualsiasi tipo di bici!!! (Non saranno ammesse bici cicloassistite, bici elettriche o bici a motore.)    In questa sede già da tempo ha sede il 360Gradi Bike Team, organizzatore dell’ evento assieme a gli amici di In Aria, club di volo in parapendio. Alcuni valorosi Uomini, a colpi di picco e pala…. hanno creato una bellissima e divertentissima Pista di MTB caratterizzata da dossi, buche, curve paraboliche e altre asperità che la rendono divertente e alla portata di tutti. All’ interno della pista il 13/12/2015 si correrà la NONCICLOCROSS, che avrà un percorso di circa 2500 mt, per lo più pianeggianti, tutti su sterrato. Il nome bizzarro deriva dal fatto che non è una gara vera e propria, ma una manifestazione non agonistica, anche se poi una volta partiti ogni partecipante tirerà fuori il Campione che è in Se. Immagginate che Figata!!!… partire tutti insieme (a seconda della categoria di appartenenza) e girare per circa un’ora in un percorso bellissimo e divertentissimo, sfidando gli amici e gli altri Bikers. (vince chi fa più giri! 🙂 ) Lo spirito della manifestazione è il DIVERTIMENTO, quindi ne vedremo di tutti i colori, considerando...
Gufi day

Gufi day

Ciao amici, oggi vi scrivo per ricordarvi di un evento che si terrà a Pogno (NO) domenica 8 novembre, il ” Gufi day” Si tratta di una giornata da passare in amicizia divertendosi sui bellissimi sentieri di Pogno, sistemati per l’occasioni dagli amici MTB gufi In oltre si potranno testare, su sentieri specifici, tante nuove mtb messe a disposizione, basta prenotarsi, in loco…ci sarà anche la possibilità di effettuare delle risalite meccanizzate grazie al super gufi shuttle, tutto ciò a partire dalle ore 9,30 in poi presso il pala-proloco di Via Garibaldi Alla fine, o anche durante, grandi mangiate con panini e birrazza. come mancare ad un evento simile, vi aspettiamo numerosi, ovviamente noi Wildpigs saremo...
Bike Life Support

Bike Life Support

Buongiorno amici cinghiali, oggi vogliamo dare il giusto spazio all’idea e all’iniziativa di Enza, di RobeXmatti, da tempo amica di noi cinghiali! Un’idea senz’altro interessante, che nasce come dice lei stessa “dopo le mille e una sofferenza passate, fatte di ossa rotte, contusioni, distorsioni e periodi di inattività, ma allo stesso tempo di adrenalina pura aspettando la gara”. Ed è proprio in queste occasioni che si comprende come il fattore tempo sia troppo spesso determinante, sia in gara come nella finestra di tempo tra l’incidente e l’arrivo dei soccorsi. Cosa fare e cosa NON fare, come poter dare un aiuto: a queste domande cerca di rispondere il Bike Life Support, ovvero un corso di formazione specializzato che aiuti il biker a diventare primo soccorritore in caso di urgenza.   Il corso di formazione prevede due giornate di intenso addestramento da 8 ore ciascuna, con cinque ore di teoria e undici ore di lezioni pratiche.   Al termine del corso gli allievi saranno in grado di valutare la scena del soccorso; orientarsi, rapportarsi correttamente con il 118, effettuare la Rianimazione Cardio-Polmonare ed utilizzare il DAE, valutare un trauma maggiore, conoscere le tecniche di emostasi di emergenza, conoscere le tecniche di immobilizzazione, utilizzare correttamente il collare cervicale, le stecco bende e il Kendrich Estrication Device, prevenire il danno anossico secondario.   Nello specifico, gran parte della prima giornata del corso è dedicata al BLSD ( Basic Life Support Defibrillation), per trasferire le competenze necessarie alla Rianimazione Cardio-Polmonare di base ed alla Rianimazione Cardio-Polmonare avanzata attraverso l’utilizzo del Defibrillatore semi-Automatico da Esterno. A chi supera questa fase specifica del corso verrà rilasciato,...